Elettrolisi eco-salt

Questo sistema di elettrolisi a differenza della gran parte proposta sul mercato è l’unico in grado di rispettare i limiti di legge delle acque di scarico D.Lgs. 152/06. Il limite di scarico di Cloruri in acque superficiali o in fognatura è fissato a 1,2 gr/l. Tutte le tradizionali elettrolisi necessitano di valori di Cloruri molto più elevate (generalmente 4 o 5 gr/l).Grazie ad Ecosalt è possibile impostare la funziona Low salt.

I vantaggi sono:

  • Rispetto delle normative.
  • Produzione a bassa o alta salinità.
  • Meno corrosione di tutte le apparecchiature.
  • Migliore sensazione sulla pelle grazie al Sale dell’Himalaya.

Con questo sistema gran parte delle piante e dei tappeti erbosi posso essere irrigati (verifica prima le caratteristiche della pianta da irrigare).

Come funziona l'elettrolisi eco-salt

L’elettrolisi al sale è un metodo che produce cloro “in situ”, senza cioè doverlo trasportare od introdurre nell’acqua in forma di composti che contengono al proprio interno altre sostanze spesso nocive. E lo produce grazie al sale.
Il “sale” chimicamente altro non è che cloruro di sodio: NaCl. Un composto costituito da molecole formate ciascuna da atomo di cloro e uno di sodio. L’acqua verrà così disinfettata.
La differenza rispetto ai metodi tradizionali è notevole, poiché non c’è più la necessità di stoccaggio e di trasporto dei prodotti chimici, con tutti i problemi legati alla sicurezza, e soprattutto non inseriamo più nell’acqua composti a base di cloro.

PREVENTIVO


Richiedi un Progetto Gratuito

Il sale dell’Himalaya ha la proprietà di trasmettere l’energia che è poi assimilabile dal corpo umano. L’assunzione idrosalina ha i seguenti benefici:

  • Equilibrare acidi e alcali.
  • Regolare la pressione del sangue.
  • Migliorare le affezioni della pelle.
  • Attenuare e prevenire i problemi alle vie respiratorie.
  • Pulire l’intestino e depurare dalle tossine.

E’ noto che il corpo umano funziona per stimoli elettrici trasmessi grazie alla presenza di acqua nelle fibre e nervi e alla conducibilità di questa in cui è contenuta una percentuale di sale minerale disciolto. Il sale è infatti l’elemento minerale che permette all’acqua di effettuare conducibilità elettrica (un’acqua distillata non ha conducibilità!). I sali tradizionali sono quasi sempre inquinati, infatti il sale marino integrale conserva molte tracce di inquinanti. Si dovrebbe usare acqua di mare prelevata in punti incontaminati.