FASI DI COSTRUZIONE PISCINE NATURALI MYLAGO

Step 1

Modellamento dello scavo

Durante lo scavo si procede direttamente alla creazione della forma della piscina naturale e di tutte le diverse profondità, comprese spiagge e sedute sommerse, che verranno poi rifinite a mano. (Diversamente da quanto accade nella realizzazione delle piscine tradizionali, dove si crea uno scavo con dimensioni maggiori di quelle della piscina con conseguente riporto di terreno, la tecnologia Mylago non prevede invece alcun riporto). Una volta ultimato lo scavo, si procede al posizionamento dell’impianto di ricircolo.

Step 2

Posa di un tessuto geotessile protettivo

Dopo il posizionamento di tutte le bocchette necessarie per un corretto funzionamento degli impianti, viene steso sullo scavo un telo protettivo in materiale geotessile, allo scopo di proteggere il telo impermeabilizzante in EPDM da eventuali danneggiamenti dovuti a pietre appuntite o radici.

Step 3

Posa del telo impermeabilizzante

Sopra al tessuto geotessile viene steso un telo impermeabilizzante in EPDM, la cui elevata elasticità permette di assecondare qualsiasi movimento del terreno senza subire danneggiamenti e senza che si producano perdite d’acqua. In questa fase vengono inoltre flangiate tutte le bocchette e gli skimmer dell’impianto di ricircolo.

Step 4

Stesura dello strato di rivestimento

Sopra al telo in EPDM si procede poi a posizionare gli strati di pietra resinata di consolidamento dello struttura.

PREVENTIVO


Richiedi un Progetto Gratuito